Se non avete molto tempo e volete comunque preparare una salsa gustosa, questa è la ricetta giusta. Gli ingredienti sono semplici e l’abbinamento con la menta piperita risulta azzeccato. Cosa conoscere della menta? Vi riporto quello che ho scritto nel libro “Psicoalimentazione, nutrire il corpo e la mente” (scaricabile QUI)

Menta: insaporisce insalate, aromatizza minestre e verdure. Ottimo e dissetante è il tè verde a cui si aggiunge qualche fogliolina di menta. Può essere sorseggiata come infuso rinfrescante e distensivo. È anche digestiva, espettorante e carminativa (aiuta a eliminare i gas intestinali).

Ma veniamo alla ricetta!

Ingredienti

5 carciofi
1 cipolla
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva spremuto a freddo
1 cucchiaino di menta piperita
sale marino integrale q. b.
qualche filo di buccia di limone (o mezza buccia di limone grattugiata)

Preparazione

Pulire la cipolla e tagliarla a fettine. Mondare i carciofi delle foglie più dure e dalle spine e tagliarli in quattro spicchi.
Mettere cipolla e carciofi in una padella grande con poca acqua (circa 200 ml), salare e far cuocere fino a che l’acqua non sarà riassorbita.
A questo punto mettere tutto nel bicchiere del frullatore a immersione, aggiungere olio e menta e frullare bene, fino ad ottenere una consistenza cremosa. Mettere nel piatto decorando con la buccia del limone.
Buona sul pane autoprodotto o come condimento per il riso o altri cereali.

Vuoi conoscere la Psicoalimentazione? Scarica il libro “Psicoalimentazione, nutrire il corpo e la mente“, ricco di informazioni e nuove ricette! Puoi approfondire CLICCANDO QUI o sulla foto qui sotto.