Quando le giornate si fanno molto calde, come in questi giorni, mi piace molto indirizzarmi verso cibi freschi e colorati. Questa fantasia di verdure estive è semplice da preparare, leggera e molto gustosa. Ascoltate il vostro corpo e non mangiate più del necessario: in estate solitamente abbiamo meno fame, per cui è bene indirizzarci verso cibi meno impegnativi per il nostro apparato digerente.  Ecco dunque che un piatto come questo ci può bastare come pranzo quando il sole è rovente. Ma veniamo alla ricetta.

Ingredienti

500 gr di pomodori maturi
2 peperoni varietà corno di toro rossi
2 peperoni varietà corno di toro verdi
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva spremuto a freddo
50 gr di mandorle appena macinate con un macinino da caffè per renderle farina
un pizzico di sale marino integrale
mezza cipolla di tropea
2 carote
qualche foglia di basilico
mezzo bicchiere d’acqua

 

Preparazione

Lavare, pulire, tagliare a pezzetti tutte le verdure e metterle in un robot da cucina (o in un buon frullatore) con mezzo bicchiere di acqua, il sale, e la farina di mandorle. Frullare bene e mettere in frigo per mezz’ora (se le verdure erano in frigorifero, non è necessario questo passaggio). Passato il tempo, togliere dal frigo e servire nei piatti, aggiungendo l’olio e decorando con foglie di basilico.

Clicca sulla foto per acquistare il libro in versione digitale con lo sconto!