Questi fantastici e salutari biscotti sono di Simona Tuccillo, che li ha preparati tenendo conto di tutte le sane regole della Psicoalimentazione.
Scrive Simona:

“Spero che queste mie ricette possano essere di gradimento e di ispirazione a tante persone”.

E noi apprezziamo molto e diffondiamo con amore…

Ecco qui la ricetta!

Ingredienti

Polpa residua del latte di mandorle (più o meno 250 gr.)

150 ml di latte veg a scelta (io ho usato il latte di mandorle appena autoprodotto)

2 banane mature schiacciate con la forchetta

2 mele tagliate a pezzetti

100 gr farina di legumi a scelta (io ho usato la farina di lupini)

100 gr fiocchi di avena (appena fioccati)

50 gr farina di carrube

½ bustina lievito cremor tartaro

Zenzero plv q.b.

Preparazione

Ho mescolato in una ciotola gli ingredienti secchi con la polpa di mandorle ed in un’altra ciotola invece ho schiacciato le banane e poi incorporato le mele tagliate a pezzetti. A questo punto ho aggiunto il latte di mandorle alle farine e mescolato bene per evitare grumi. Ho unito banane e mele all’impasto, continuando a girare bene bene.

Con l’aiuto di due cucchiai ho formato i biscotti sistemandoli in una teglia rivestita con carta da forno. Ho lasciato cuocere a 180°c circa per 15-20 minuti.