Ingredienti
100 gr. basilico biologico
3 cucchiai di pinoli
1 spicchio di aglio (se l’aglio dà fastidio, basta non metterlo)
1 bicchiere di olio extravergine di oliva spremuto a freddo biologico
un po’ di sale rosa dell’Himalaya



Per minimizzarne l’ossidazione, il modo migliore per prepararlo è con l’utilizzo del mortaio, mettendo prima lo spicchio d’aglio, il sale e i pinoli, lavorandoli per ottenere una pasta omogenea. Va poi aggiunto il basilico, ed infine l’olio. L’alternativa è usare un frullatore, unendo insieme tutti gli ingredienti. Si conserva in frigorifero per una settimana (meglio se ricoperto con olio).
Buono per un delicato risotto, o anche al posto del solo sale quando si prepara una minestra.