Ingredienti (per 2 persone)

Per il pesto di basilico e menta

1 ciuffo di basilico viola (se non si trova, va bene anche il normale basilico verde)
10 foglioline di menta fresca
20 mandorle biologiche
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva spremuto a freddo
sale marino integrale q.b.

Preparazione

Inserire nel mixer (o nel bicchiere del frullatore a immersione) le foglie di basilico, la menta, le mandorle, l’olio, il sale e frullare per ottenere una crema omogenea.

Ingredienti per la ricetta completa

120 gr di quinoa
360 ml di acqua
sale marino integrale q.b.
15 pomodorini piccoli di diversi colori

Sciacquare la quinoa sotto il getto dell’acqua, aiutandosi con un colino a maglia fine. Mettere la quinoa nell’acqua fredda, accendere il fuoco e spegnere dopo 15 minuti. Lasciarla riposare 10 minuti.

Unire alla quinoa il pesto, i pomodorini e girare bene. Se necessario, aggiungere un filo d’olio in più.

Servire nei piatti, decorando con tre foglie di menta. Buonissimo anche freddo.

Tante ricette sono nel libro Psicoalimentazione, nutrire il corpo e la mente, utile per imparare un nuovo modo di nutrirsi, tenendo conto delle relazioni tra il corpo e la mente. Lo puoi scaricare CLICCANDO QUI.

Acquistalo subito, clicca sulla foto.