Se lo yoga e la meditazione sono metodi efficaci per calmare la mente e rilasciare lo stress, ci sono anche altri piccoli piaceri della vita che possono avere lo stesso impatto positivo, come una camminata nella natura, l’ascolto di una buona musica, o l’assaporare una tisana rilassante. Ed è proprio quest’ultima che vi propongo per il ventunesimo giorno delle ricette dell’Avvento. E’ a base di rooibos e fiori di lavanda, dai noti effetti rilassanti. Andiamo ad esplorarne le proprietà.

Lavanda

La lavanda è una pianta della famiglia della menta che si riconosce facilmente grazie al suo dolce profumo floreale.
Si ritiene che l’olio di lavanda abbia proprietà antisettiche e antinfiammatorie, che possono aiutare a guarire lievi ustioni e punture di insetti. La ricerca suggerisce che può essere utile per il trattamento di ansia, insonnia, depressione e irrequietezza.
Alcuni studi suggeriscono che il consumo di lavanda come tè può essere d’aiuto contro i problemi digestivi come vomito, nausea, gas intestinale, mal di stomaco e gonfiore addominale. Oltre ad aiutare per i problemi digestivi, la lavanda viene utilizzata per alleviare il dolore da mal di testa. Il tè alla lavanda è anche un ottimo antistress e un rilassante che aiuta a migliorare il sonno.

Rooibos

Il tè Rooibos è una  tisana rossa che proviene dalle foglie fermentate dell’arbusto Aspalathus linearis, una pianta originaria del Sudafrica. E’ ricco di polifenoli e antiossidanti, che aiutano a proteggere contro i radicali liberi e che  hanno proprietà antinfiammatorie, proteggendo dalle malattie cardiache.
Secondo i risultati di uno studio della Nelson Mandela Metropolitan University di Port Elizabeth in Sudafrica, il rooibos aiuta a ridurre le rughe e i suoi antiossidanti sembrano proteggere dall’invecchiamento naturale delle cellule.
Uno studio dell’Università di Stellenbosch ha poi dimostrato che il rooibos allevia lo stress e, di conseguenza, aiuta a dormire bene la notte. Due potenti antiossidanti presenti nel rooibos – aspalatina e nothofagina – hanno la capacità di abbassare i livelli del cortisolo, ormone dello stress: più bassi sono i livelli di cortisolo nel corpo, maggiore è la probabilità di sonno ininterrotto.

Usiamo dunque questi due ingredienti per un tisana antistress, che aiuta a rilassarci. Ecco qui la ricetta.

Ingredienti

60 g di foglie di rooibos del Sud Africa
40 g di fiori di lavanda

Preparazione

Mischiare bene in un vasetto lavanda e rooibos. Prenderne un cucchiaio e versarlo in 200 ml di acqua bollente. Lasciare in infusione per 10 minuti. Passato questo tempo, filtrarlo nella tazza e bere. Ottimo la sera prima di andare a dormire.